UN "PLANK" AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO!


Il PLANK, uno degli esercizi che più amo in assoluto (i miei clienti lo sanno bene! giusto?)

Andiamo a capire come mai questo esercizio odiato e amato, è così efficace nell'allenamento. Ecco 3 BUONI MOTIVI per eseguire il plank ogni giorno:

1) MIGLIORERAI LA POSTURA E RIDURRAI I PROBLEMI ALLA SCHIENA:

Mantenendo la posizione del plank, ci troviamo con il peso del corpo su braccia e piedi, cercando di mantenere il corpo lungo un'unica linea dalla testa ai talloni, in questo modo stiamo attivando gli addominali, i glutei, le gambe, e le braccia contemporaneamente, lavorando in ISOMETRIA!

Cosa significa lavorare in questo modo?

I nostri muscoli saranno sottoposti a una continua e costante tensione, il che andrà a rinforzare in maniera eccellente la nostra stabilità e la nostra resistenza, senza andare a sovraccaricare la spina dorsale e i fianchi.

Per questo motivo, l'esecuzione del plank porterà nel tempo a migliorare la postura e l'allineamento della colonna, rinforzando il CORE (nel pilates, il nostro centro del corpo) che comprende tutti i muscoli intorno alla spina dorsale (addominali traversi, retto addominale, obliqui, e glutei) , la nostra cabina di comando, responsabile della stabilità e salute della colonna.

Un core forte equivale ad una schiena forte!

2) BRUCERAI MAGGIORI CALORIE DURANTE LA GIORNATA:

Oltre ad avere un maggiore beneficio per quanto riguarda il benessere della nostra schiena, avremo un maggiore DISPENDIO ENERGETICO: lavorando contemporaneamente più fasce muscolari, andiamo a creare una maggiore sinergia, il che comporta un maggiore utilizzo di CALORIE e quindi un aumento della massa muscolare, che come meravigliosa conseguenza, permette di velocizzare il metabolismo permettendo di bruciare maggiori calorie a riposo!

3) MIGLIORERAI L'UMORE E LA MOTIVAZIONE ALL'ESERCIZIO FISICO:

Ebbene si, i plank sono tra gli esercizi migliori per combattere stress e depressione.

Come mai?

Pensaci bene: durante la tua giornata magari svolgi un lavoro sedentario, le spalle cadono in avanti, la cervicale si contrae, la schiena si ingobbisce, le gambe si contraggono, si appesantiscono, i nervi si sovraccaricano e tutto questo crea un incredibile stress muscolare e mentale.

Grazie al plank, avremmo modo di tonificare nello stesso momento, tutti quei muscoli che tendono ad appesantirsi durante la giornata.

Partendo dal principio secondo il quale l'allenamento crea ENDORFINE (o come mi piace chiamarle, "molecole della felicità"), un esercizio come questo, che permette di stimolare in maniera controllata e costante più fasce muscolari, ne produrrà moltissime!

Inoltre, creerà un controllo totale del corpo che ci riporterà CENTRATI su noi stessi e sui nostri obiettivi!

Quindi, giorno dopo giorno, la nostra postura in quelle ore di sedentarietà sarà migliore, i nostri nervi saranno più rilassati, e la nostra mente più leggera.

Ora non ci resta che provare questo esercizio!

Partiamo dalla posizione statica, appoggiando le mani sotto le spalle, braccia stese, gambe stese, bacino in linea con la schiena, talloni che spingono indietro mantenendo i piedi a martello. Manteniamola per almeno 30 secondi, e, una volta che avremmo preso confidenza con l'esercizio, andiamo ad esplorare le mille varianti di allenamento!

Ecco qui sotto, un breve circuito da provare a casa o in palestra, nel quale vediamo la variante sul fianco, side plank, passando dalle torsioni, push up e altre evoluzioni interessanti!

Bene, ora che non abbiamo più nessun motivo per non svolgere questo esercizio.

Buon allenamento! e ricorda.....UN PLANK AL GIORNO, TOGLIE IL MEDICO DI TORNO!

#plak #esercizi #fitness #pilates #yoga #benessere #allenamento #workout #salute #schiena #braccia #gambe #addominali #glutei #stabilità #resistenza #movimento #attivit #gym