6 FALSI MITI CHE TI IMPEDISCONO DI PERDERE PESO!


Lavorando nel mondo del benessere e della forma fisica, mi capita spesso di sentire persone confuse per quanto riguarda l'alimentazione equilibrata, facendo scelte che vanno decisamente a interrompere il processo di dimagrimento!

Esistono molti falsi miti diffusi che giungono alle nostre orecchie continuamente, e, se siamo particolarmente deboli e disinformati, possono fare davvero parecchi danni.

Andiamo a vedere alcuni comportamenti molto comuni, che impediscono di raggiungere i propri obiettivi di peso, di salute e di benessere.

1) SALTARE LA COLAZIONE:

Una delle prime caratteristiche delle persone in sovrappeso, è che quella di avere l'abitudine di saltare la colazione.

Cosa succede nella mente di queste persone? (e se sei una di esse ammettilo, alza le braccia e sii onesto con te stesso)

MITO:

Si pensa che saltando la colazione, e andando direttamente al pranzo, avremo eliminato gran parte dell'apporto calorico giornaliero. Pensiamo che, saltando un pasto carico di zuccheri come la colazione, di sicuro andremo a dimagrire rapidamente....invece qual'è la verità?

REALTA':

Quando ci svegliamo, veniamo da un digiuno notturno di circa 7 ore (sempre se dormiamo a sufficienza), il che porta il corpo ad avere necessità di cibo per cominciare a muoversi e affrontare la giornata.

Se noi non diamo all'organismo quello di cui ha bisogno (pensiamo ad esempio alla macchina senza benzina), lui sarà costretto ad andare in allerta per poter sopravvivere, esatto, sopravvivere, perché anche se non ci sentiamo morire, non significa che il nostro corpo non stia lavorando sodo per poterci permettere di muoverci.

A questo punto, quando andremo a mangiare all'ora di pranzo, lui tenterà di assorbire più calorie possibili proprio per non ritrovarsi di nuovo in quella situazione. Inoltre, dettaglio non trascurabile, sarà molto più difficile scegliere alimenti sani, perché non avremo soddisfatto il bisogno del corpo, e saremo attratti molto di più dagli alimenti ricchi di zuccheri!

Ecco perché chi salta la colazione è spesso in sovrappeso!

Quindi, non trascuriamo il primo pasto della giornata, è proprio dalla colazione che se ne determinerà l'andamento....il buongiorno, si vede dal mattino!

Ps. Lo stesso principio vale per chi salta pranzo o cena, ripetilo come un mantra:

Ogni pasto mancato, è un accumulo maggiore di calorie a quello successivo!

2) SCEGLIERE ALIMENTI "LIGHT"

Molto spesso, chi è a dieta, mette nel carrello alimenti cosiddetti "light", ma siamo sicuri che sia la scelta migliore?

MITO:

Gli alimenti definiti "light", hanno sicuramente un basso apporto di grassi e carboidrati, quindi siamo soliti pensare che una mozzarella light, sia migliore di una classica ad esempio.

REALTA':

Se riduciamo eccessivamente i grassi da un alimento, bisognerà compensare il sapore aggiungendo additivi chimici e conservanti, che di certo, non sono alleati al nostro dimagrimento.

Non sempre, ma molto spesso, gli alimenti light diventano un ostacolo, in quanto, considerandoli leggeri, ne mangeremo quantità elevate!

Inoltre, soprattutto nei latticini, i grassi presenti aiutano ad assorbire i nutrienti fondamentali per l'equilibrio della nostra dieta, e se non sono presenti, creeranno delle carenze alimentari che potrebbero portarci a "sgarrare" qualche volta di troppo!

Controlliamo sempre le etichette nutrizionali: il formaggio magro non deve mai avere una percentuale di grasso inferiore al 20%, nello yogurt magro dovrebbe essere pari o inferiore all'1%, mentre nel burro o le margarine, tra il 39 e il 42%.

3) CULLARSI SUI CIBI "BRUCIA GRASSI":

E' vero, esistono cibi in grado di farci bruciare più calorie, ma come mai?

Accade semplicemente che nel processo di digestione, alcuni cibi necessitino di maggiore energia, il che comporta quindi un maggior "dispendio energetico".

MITO:

Accade spesso che, dopo una cena pesante, scatti questo pensiero: "Dopo un antipasto di fritti misti, salumi, formaggi, una carbonara, e una grigliata mista con le patate, beh, non prendo il dolce, ma...mi porti un'ananas grazie!"

Ecco, magari non è il tuo caso, ma ti assicuro che è molto diffuso il pensiero che il cibo brucia grassi, bruci quello che si ha mangiato precedentemente, riducendo i sensi di colpa!

VERITA':

I cibi "brucia grassi" hanno senso se assunti in una dieta equilibrata, ed in questo caso, aiuteranno a velocizzare il metabolismo, aumentare la diuresi, regolarizzare l'intestino, facilitare la digestione, e depurare l'organismo.

Non facciamoci intrappolare dai luoghi comuni, una tazza di the verde non ci autorizzerà a consumare calorie illimitate come se non ci fosse un domani, è importante la coerenza :)

4) ELIMINARE I CARBOIDRATI:

Spesso chi è a dieta, o comunque sta facendo una dieta fai da te, decide di eliminare completamente i carboidrati. Ma cosa accade se facciamo questa drastica scelta?

MITO:

Eliminare i carboidrati calerà notevolmente il nostro apporto calorico giornaliero, il che ci porterà in breve tempo a raggiungere il peso forma che desideriamo.

VERITA':

Il nostro cervello ha bisogno di carboidrati, funziona a zuccheri, quindi per ragionare in maniera lucida, o lavorare bene, abbiamo bisogno di assumerli.

Eliminare i carboidrati potrebbe essere una pessima idea se abbiamo intenzione di continuare a vivere :)

Quello che accadrebbe, oltre ad un calo dell'umore e dell'attenzione, è sicuramente una perdita di peso in breve tempo, ma, alla prima occasione in cui toccheremo un carboidrato, ci ritroveremo a prendere immediatamente peso, in quanto il nostro organismo, avendo bisogno di tutti i nutrienti, farà scorta per il periodo in cui non ne ha avuti.

Quindi, se abbiamo ancora intenzione di concederci una cena fuori almeno una volta al mese, senza doverne pagare le conseguenze per il mese successivo (il che non è vita), cerchiamo invece di scegliere i carboidrati migliori per noi.

Non sono nemici, ma alleati, abbiamo bisogno di zuccheri, si tratta solo di scegliere quelli giusti: farine integrali invece di quelle bianche per esempio, e magari piccole scelte quotidiane come un frutto invece di un dolce.

Sono le scelte che facciamo ogni giorno a determinare il nostro stile di vita, l'eliminazione di un nutriente è solo momentaneo, non potremo mai sopravvivere senza, e allora perché stressare l'organismo?

5) ELIMINARE I GRASSI:

La maggior parte delle persone è convinta che i grassi siano nemici giurati della dieta, così li evitano completamente.

MITO:

I grassi sono troppo calorici, evitandoli ridurremo sicuramente le nostre calorie quotidiane.

VERITA':

Esistono diversi tipi di grassi: quelli polinsaturi e monoinsatuti sono fondamentali per sul nostro benessere, e sono grandi alleati del dimagrimento!

Come mai?

Un utile funzione dei grassi nella dieta, è quella di permettere l'assorbimento di particolari vitamine liposolubili, A D E e K, e di contribuire a creare maggiore sensazione di sazietà, impedendoci di mangiare cibi spazzatura mantenendoci sulla retta via.

Inoltre, mangiando una giusta quantità di grassi necessaria al nostro benessere, non abuseremo di carboidrati.

Ricapitolando: in una dieta equilibrata, con tutti i nutrienti necessari al nostro benessere, non avremo ne carenze ne eccessi, e questo ci porterà a raggiungere il nostro peso forma e mantenerlo nel tempo!

6) EVITARE DI BERE PER NON ACCUMULARE LIQUIDI:

Volevo terminare l'articolo col botto!! ahahaha

Ebbene, ho sentito anche questa, se ti senti chiamato in causa chiudi il pc o lo smartphone e scappa!

Scherzi a parte, lo sentiamo anche nella pubblicità della Rocchetta: l'acqua elimina l'acqua.

MITO:

Il nostro corpo è composto per il 70% di acqua, il che porta a pensare che se ingeriamo troppi liquidi, il corpo non farà altro che accumularli per eccesso.

VERITA':

Il corpo utilizza l'acqua per le funzioni di sopravvivenza, e quando non ne ha abbastanza, li accumula come riserve, limitando le prestazioni fisiche.

Per lavorare al 100% e sentirci in forma e vitali, abbiamo bisogno di dare all'organismo tutti i liquidi necessari, permettendo una migliore eliminazione di essi attraverso la diuresi e il sudore, e permettendo con essi l'eliminazione delle sostanze che intossicano il nostro corpo, inclusa la cellulite.sa

Quindi, la prima cosa che dovremmo fare per metterci a dieta è......BERE!

Soprattutto se facciamo attività fisica, e perdiamo parecchi liquidi con la sudorazione, dobbiamo a maggior ragione integrare velocemente per non interrompere i processi del nostro organismo, e per non farlo vivere nell'ansia della sopravvivenza, facciamolo stare tranquillo, rilassato, e stiamo certi che, con i giusti tempi, raggiungeremo i nostri obiettivi e li manterremo per sempre.

Ti sei ritrovato in qualcuna di queste trappole? se si non farne un dramma, è molto frequente quando non si conoscono le spiegazioni che stanno alla base, prendine atto, e costruisci il tuo percorso verso uno stile di vita più sano, diventando giorno dopo giorno, la versione migliore di te stesso!

#falsimiti #alimentazione #futta #verdura #carboidrati #grassi #proteine #acqua #cibo #bruciagrassi