COME BRUCIARE PIU' CALORIE DOPO L'ALLENAMENTO!


Sarebbe bello bruciare parecchie calorie mentre ci si rilassa...beh, ho il piacere di comunicarti che si può fare, si chiama EPOC (Excess Postexercise Oxygen Consumption), ed è un effetto post allenamento veramente interessante.

Ho detto la parola allenamento, esatto, perché per poterci concedere questo lusso, è importante eseguire un allenamento ad alta intensità, la scelta migliore è:

HIGH INTENSITY INTERVAL TRAINING (HIIT).

Questo tipo di allenamento permette di arrivare a toccare picchi di battito cardiaco che necessitano di quantità maggiori di ossigeno rispetto a quello che il nostro organismo riesce a procurarci, portandoci quindi da una fase aerobica ad una anaerobica.

_ Aerobica (65/70% circa della nostra frequenza cardiaca massima, FCMax)

_ Anaerobica (85/90% circa della nostra FCMax).

Alternando continuamente queste intensità, arriveremo a creare nel corso dell'allenamento, un considerevole debito di ossigeno.

Che cos'è il debito di ossigeno?

Stiamo parlando di debiti veri e propri: proviamo ad immaginare di avere una quantità di soldi (ossigeno) necessaria a comprare una cosa che tanto desideriamo (iniziamo l'allenamento).

Ad un certo punto, ci facciamo prendere dallo shopping e decidiamo di continuare a comprare (continuare l'allenamento aumentando l'intensità), e continuiamo a strisciare il bancomat nel pos, fino a che i soldi esauriscono, precipitiamo sotto il conto corrente e provochiamo un debito con la banca (un debito d'ossigeno nei confronti del nostro corpo).

Un'immagine un po' tragica ma rende bene l'idea :)

Cosa succede dopo l'allenamento?

A questo punto abbiamo miliardi di buste in mano, e il conto in rosso (finiamo l'allenamento e ci sentiamo distrutti), arriva il momento in cui dobbiamo riportare a galla la nostra situazione con la banca (restituire al corpo l'ossigeno di cui ha bisogno), e cominciamo a farlo piano piano, mese dopo mese magari (nel caso del corpo, ora dopo ora) continuando a godere degli acquisti che abbiamo fatto (il corpo inizia a bruciare maggiori calorie per poter ripristinare i livelli di ossigeno e le sostanze perse durante l'allenamento, mentre ci godiamo il meritato riposo).

Per ottenere i migliori vantaggi possibili dall'Epoc, è consigliabile mangiare dopo almeno un'ora dall'attività fisica, perché nella fase immediatamente successiva all'allenamento, l'organismo prenderà energia dai grassi!...quindi lasciamolo fare, non interrompiamo il processo ingerendo zuccheri, altrimenti cambierà idea andando a scegliere i carboidrati!

Bello no?

Pensare che dopo una bella fatica come quella che comporta un allenamento HIIT, si possa continuare a godere degli effetti post allenamento ancora per qualche ora.

Una bella consolazione!

Questo tipo di allenamento risulta essere uno dei migliori metodi utilizzati per il dimagrimento, in quanto l'effetto Epoc successivo all'HIIT, sarebbe maggiore rispetto ad un'attività cardiovascolare protratta nel tempo di circa 30/40 minuti, come per esempio la corsa o la camminata.

Quindi se vogliamo dimagrire, meglio un allenamento ad alta intensità, per produrre maggiore effetto dell'Epoc, innalzare quindi il metabolismo basale nelle ore successive, ma non solo, un allenamento di questo tipo aumenta considerevolmente la massa magra rispetto ad un'attività cardiovascolare, e come sappiamo, più massa magra abbiamo, più il nostro metabolismo sarà veloce durante l'intera giornata!

Quindi che aspetti!

Sei ancora seduto con il telefono/pc davanti a leggere l'articolo?

Inizia a muoverti subito, ottimizza i tempi! :)

Scherzi a parte, essere consapevoli di come il nostro corpo reagisce è molto importante, ogni giorno osserva i cambiamenti, le sensazioni che hai, ognuno di noi è diverso, avrà reazioni diverse, si tratta solo di trovare ciò che funziona per noi, ciò che ci motiva ad impegnarci ogni giorno a fare un gradino in più verso la forma fisica e lo stile di vita che desideriamo, e in fondo....

pensare all'EPOC può decisamente aumentare la nostra motivazione!

#allenamento #epoc #postallenamento #recupero #ossigeno #hiit #programma #dimagrimento #metabolismo